Utenze

  • Modello subentro telefono

    Il subentro consente di modificare l'intestazione del proprietario di una linea telefonica già presente all'interno di una abitazione, in modo tale da evitare che la linea stessa venga staccata e da rendere possibile le emissioni delle fatture senza sospendere il servizio. È possibile cambiare l'intestazione solo dopo avere avuto il consenso del precedente titolare della linea telefonica. Il Subentro del telefono o dell'Adsl, può verificarsi a titolo oneroso oppure gratuito, nei casi di modifiche che avvengono all'interno di una stessa famiglia (subentro familiare).

     
  • Documenti volture Eni: cosa serve?

    È il contemporaneo passaggio del contratto di fornitura da un cliente a un altro senza interruzione dell'erogazione di energia elettrica o di gas. La voltura è una pratica strettamente necessaria quando si effettua il cambiamento del proprietario di un immobile, il quale dovrà, di conseguenza, diventare successivamente anche intestatario di tutte le utenze attive dell’immobile, come ad esempio i servizi di gas, luce, telefono e altro ancora.

     
  • Voltura contratto enel: usufruire di una fornitura già attiva

    Quando ci trasferiamo in una nuova abitazione, una delle prime cose di cui dobbiamo preoccuparci è sicuramente la fornitura domestica di luce e gas. La situazione chiaramente più usuale è quella in cui ci si trasferisce all’interno di un appartamento abitato in precedenza da un altro inquilino. Nel 99% dei casi costui era un cliente di Enel; perciò dobbiamo limitarci a capire se la fornitura precedente sia ancora attiva o meno: nel primo caso, opereremo la voltura del contratto Enel; nel secondo quella del subentro.

Auto

  • Comunicazione all'ACI del cambio della residenza: necessario per la patente2

    La variazione della residenza sulla patente di guida avviene nel momento in cui si presenta la richiesta di iscrizione anagrafica o cambio di abitazione presso gli uffici del comune di residenza. Infatti, oltre ai documenti richiesti per il cambio di residenza, i titolari di patente di guida dovranno compilare una apposito modulo in distribuzione presso gli uffici comunali.

     
  • Documenti per la patente: informazioni sulle categorie A-B-C

    La patente di guida di categoria B permette di guidare motoveicoli, autoveicoli adibiti per il trasporto di persone e cose, macchine agricole, macchine operatrici, tranne quelle considerate eccezionali e infine mezzi adibiti a servizi di emergenza, che però devono avere una massa complessiva a pieno carico non superiore a 3,5 tonnellate.

     
  • I costi del Telepass: tutte le informazioni e le offerte

    Il telepass, l’apparecchio che consente ad un veicolo di oltrepassare il casello autostradale senza fare la fila: il congegno elettronico interagisce infatti con la centralina del varco dedicato che addebita il pedaggio sul conto del cliente e provvede ad alzare la sbarra. I costi del Telepass non prevedono alcuna maggiorazione sul prezzo del tratto percorso in autostrada: consistono pertanto nella tariffa che il conducente avrebbe pagato utilizzando i metodi di pagamento tradizionali e di un canone di locazione trimestrale.

Redditi

  • Dichiarazione di intento: istruzioni e modulistica

    La dichiarazione di intento è un documento che chi vende beni o servizi (esportatore abituale) a operatori non obbligati al pagamento dell’IVA sugli acquisti (fornitore), deve trasmettere all’Agenzia delle Entrate. Chi sono gli esportatori abituali?

     
  • Autocertificazione IVA al 10%

    Tra le tante agevolazioni fiscali di cui gli italiani hanno potuto godere fino a ora (e usiamo il passato perché, viste le dichiarazioni in proposito del nuovo governo, tale tempo è d’obbligo) ce ne è una che consente di applicare una aliquota ridotta al 10% nel caso di lavori di ristrutturazione e restauro edilizio (o risanamento conservativo).

     
  • Modulo contratto a tempo indeterminato

    E' possibile stipulare contratti di lavoro di varia natura e che differiscono tra loro in base alla durata e ai termini del rapporto di lavoro, anche tenendo in considerazione le esigenze del datore di lavoro e del futuro lavoratore.