Video consigliati



Iscriviti alla Newsletter

Top 100 Joomla



Rinnovo del passaporto scaduto: tutti gli step





Uno dei documenti più importanti di cui possiamo usufruire. Il passaporto ci dà la possibilità di viaggiare liberi per il mondo e rappresenta dunque una porta ideale verso la multiculturalità che ci circonda. Questa sezione vi aiuterà dunque a scovare una serie di informazioni che riguardano il rinnovo.

Ricordiamo che il passaporto è valido per tutti i Paesi i cui governi sono ufficialmente riconosciuti da quello italiano e può essere richiesto da tutti i cittadini della Repubblica. E' rilasciato e rinnovato dalle questure e, nel caso si proceda al rinnovo all'estero, dalle rappresentanze diplomatiche e consolari. Una novità? In quest’ultimo periodo si è iniziato a rilasciare il passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina.

Rinnovo e proroga

Dal lontano 2003 il legislatore ha innalzato a dieci anni la validità di ogni passaporto, eliminando l'obbligo del rinnovo quinquennale. Per chi lo avesse richiesto prima di quell’anno è possibile prorogare la durata fino ad un massimo di 10 anni dalla data del rilascio, presentando la domanda negli uffici:

  • l la Questura
  • l l'ufficio del commissariato di Pubblica Sicurezza
  • l la stazione dei Carabinieri
  • l l'ufficio postale
  • l l'ufficio comunale

Ovviamente, per procedere con il rinnovo è necessario presentare la domanda e il vecchio passaporto. La tempistica con la quale viene effettivamente rinnovato il passaporto dipende dal lavoro delle Questure che devono rilasciare il documento. Spesso in 15 giorni si può ottenere il nuovo documento anche se i tempi si dilungano se s è in prossimità delle vacanze estive. La marca da bollo acquistata nel 2005 e non annullata può tornare utile (anche se nel 2006 l'importo è variato a 40,29 €). Le tabaccherie possono emettere anche dei bolli elettronici aggiuntivi così da integrare la vecchia con i nuovi importi.

Grazie a un accordo fra Poste Italiane e Ministero dell'Interno chiedere il rilascio o il rinnovo sarà un'operazione alla portata di tutti. E' possibile presentare la domanda presso gli uffici postali. Le richieste vengono inviate alla Questura che provvederà all'accertamento e all'emissione del documento. Il passaporto potrà essere consegnato a domicilio con Posta Assicurata o ritirato presso l'ufficio postale dove è stata accettata la domanda. Oltre al rilascio e al rinnovo del passaporto è possibile chiedere:

  • l'iscrizione dei figli minori di 16 anni
  • il duplicato del documento
  • il rilascio lasciapassare
  • la proroga del passaporto
  • Il prezzo del servizio è di 20,00 euro.

Rinnovo del documento scaduto

La domanda di rinnovo del passaporto scaduto, andrà poi effettuata facendo domanda presso: Questura, Ufficio postale, Ufficio comunale, Stazione dei Carabinieri, Ufficio passaporti del commissariato di Pubblica Sicurezza. Dal 26 ottobre 2006 viene rilasciato il passaporto elettronico, operativo già dal 10 marzo 2010 in alcune città italiane, come Milano.

Sul sito della Polizia di Stato è possibile scaricare la domanda di rinnovo del passaporto scaduto in formato PDF. Assieme alla domanda andranno allegati anche:

  • docuemnto scaduto;
  • documento di riconoscimento valido;
  • due fototessere identiche e recenti di formato 4×4 cm;
  • una marca da bollo telematica da € 40,29;
  • ricevuta di versamento di € 44,66, per il libretto a 32 pagine, e di € 45,62, per quello a 48 pagine (fatta salva la conferma per la disponibilità dei libretti a 48 pagine presso l’ufficio in cui s’intende presentare la richiesta).

Per coloro che hanno figli minorenni, è necessario altresì allegare un documento specifico che dichiari il numero di figli e i dati dell'altro genitore. Il versamento per fare domanda di rinnovo del documento scaduto andrà inviato, mediante un bollettino postale intestato a: Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro -c/c n. 67422808.  Nello spazio relativo alla causale, andrà inserita la seguente dicitura “importo per il rilascio del passaporto elettronico”; se ci si reca all'Ufficio Postale è possibile richiedere dei bollettini prestampati utili al rinnovo del passaporto stesso.



 


Modelli e Documenti, Copyright 2010. Powered by ElaMedia Group SRLS
Chi siamo
Norme della Privacy
Segui @ElaMediaGroup