Amazon Prime è un servizio - o opzione - a pagamento messo a disposizione degli utenti Amazon che consiste nella possibilità di ricevere o inviare qualsiasi spedizione senza ulteriori costi in un giorno in seguito a fronte di un abbonamento di 49.99 € annuali (oppure a 4,99 € al mese), indipendentemente dal tipo di prodotto acquistato

Esistono due modalità per usufruire del servizio: il periodo di prova gratuito offerto da Amazon che poi si traduce automaticamente in abbonamento se non si disattiva il servizio e la sottoscrizione vera e propria dell’abbonamento. In entrambi i casi, se si desidera disattivare Amazon Prime occorre seguire procedure leggermente diverse, ma per nulla complicate.

Disattivare Amazon Prime dopo il periodo di prova

La tentazione di avere spedizioni gratuite e illimitate e per un periodo di prova anch’esso gratuito incentiva gli utenti di Amazon ad attivare l’opzione “Prime”, soprattutto se si fanno molti acquisti, ma allo scadere del periodo di prova si è altrettanto tentati dal disattivare Amazon Prime, almeno ché non si è rimasti molto gratificati da desiderare l’attivazione dell’abbonamento annuale. Nel caso in cui si sia sfruttato il periodo di prova e poi si decide di non passare all’abbonamento, è possibile disattivare Amazon Prime seguendo questi semplici “step”:

  1. Accedere al sito Amazon;
  2. Entrare nella sezione “Account e Liste” (in alto a destra della pagina Amazon);
  3. Selezionare la voce “Accedi”;
  4. Inserire credenziali di accesso all’account Amazon (e-mail o numero di telefono e password);
  5. Premere invio;
  6. Scorrere il mouse (cursore) su “Account e liste”;
  7. Dal menù a tendina che compare selezionare la voce “Amazon Prime” e cliccare;
  8. Quando si apre la pagina dell’account Prime selezionare la voce “Non Continuare” e cliccare;
  9. Verrà richiesta la conferma di voler interrompere l’uso del servizio Prime, quindi cliccare nuovamente su “Non continuare” per confermare.

Con questi semplici passaggi, si è disattivato il servizio Amazon Prime, quindi, poi a partire dalla data di scadenza del periodo di prova, l’iscrizione decade automaticamente senza alcun rinnovo o addebito. Con la disattivazione non si potranno più usufruire dei servizi e dei contenuti extra di “Prime”, così come non sarà possibile attivare un “nuovo” periodo di prova perché è stato già sfruttato. In caso di ripensamenti – ma entro la data di scadenza del periodo di prova - sarà sempre possibile attivare l’abbonamento annuale o mensile corrispondendo il canone dovuto, ripetendo i passaggi indicati sopra e cliccando sulla voce “Continua Iscrizione” invece di “Non continuare”. Se, infine, il ripensamento avviene dopo la scadenza del periodo di prova, si dovrà attivare l’abbonamento cliccando direttamente sulla voce “Iscriviti a Prime” e seguendo le indicazioni della procedura guidata a schermo.

Disattivare l’abbonamento annuale o mensile di Amazon Prime

disattivare Amazon Prime

Gli acquisti online sono una comodità e l’e-commerce è una realtà in crescita e chi ha l’abitudine di utilizzare Amazon – il più grande rivenditore online al mondo – trova un effettivo vantaggio nel sottoscrivere l’abbonamento mensile o annuale al servizio “Prime” per avere entro un giorno il proprio acquisto senza ulteriori spese di spedizione. Tuttavia, può essere necessario dover disattivare il servizio quando non lo si utilizza più con frequenza o non si sfruttano più gli altri contenuti e vantaggi inclusi nell’abbonamento Prime. Come fare, in questi casi, per disattivare Amazon Prime?

La procedura per disattivare Amazon Prime è semplice, basta seguire i seguenti passaggi:

  1. Accedere al sito Amazon;
  2. Entrare nella sezione “Account e Liste” (in alto a destra della pagina Amazon);
  3. Selezionare la voce “Accedi”;
  4. Inserire credenziali di accesso all’account Amazon (e-mail o numero di telefono e password);
  5. Premere invio;
  6. Scorrere il mouse (cursore) su “Account e liste”;
  7. Dal menù a tendina che compare selezionare la voce “Amazon Prime” e cliccare;
  8. Quando si apre la pagina dell’account Prime individuare la voce “Annulla Iscrizione – Rinuncia ai benefici di Prime” e cliccare
  9. Verrà richiesta la conferma di voler annullare l’abbonamento al servizio Prime, quindi cliccare su “Termina i miei benefici”.
  10. Compare il messaggio di conferma della disdetta e che la procedura si è conclusa con successo;
  11. Seguirà, infine, un’e-mail di conferma all’indirizzo di posta elettronica indicato nell’account.

Eseguiti questi passaggi, alla data di scadenza del servizio, l’abbonamento decade senza rinnovi o ulteriori addebiti. Inoltre, se durante il periodo di attivazione del servizio Prime, non si è mai usufruito dei vantaggi extra del servizio, si potrà richiedere e ottenere il rimborso completo; se si ha diritto al rimborso, sarà lo stesso staff di Amazon a comunicarlo all’utente tramite l’e-mail di conferma della cancellazione dell’abbonamento.

Se in futuro, fosse, nuovamente necessario riattivare l’abbonamento, si dovrà effettuare una nuova iscrizione.

Cosa fare se non si riesce a disattivare Amazon Prime tramite la procedura online

Se si riscontrano dei problemi in fase di disattivazione del servizio Amazon Prime, sia in periodo di prova (che dura solitamente 30 giorni) sia in abbonamento (annuale o mensile) è consigliabile contattare il numero verde gratuito 800 145 851 oppure contattare l’assistenza Amazon via internet, accedendo al sito e cliccando su “Ti chiamiamo”.

Al numero verde, risponde una voce registrata con un messaggio di benvenuto e le opzioni di scelta con il tastierino del telefono. Se si desidera parlare con un operatore, selezionare il numero indicato dalla voce guida e attendere in linea. I tempi di attesa variano dall’orario e dalla disponibilità degli operatori. Quando l’operatore risponde, si illustra la propria problematica e si seguono le indicazioni fornite dall’assistenza.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group