Richiedere il duplicato del proprio codice fiscale o comunicare il cambio di domicilio e di residenza. Nulla di più semplice con i modelli per documenti da copiare dal sito.

across bolletta

Già da qualche anno, ormai, in Italia vi è l’obbligo della fatturazione elettronica, tuttavia per i professionisti che devono emettere questo importante documento di natura fiscale, non sempre è facile riuscire ad individuare il software di fatturazione elettronica più adatto alle proprie esigenze o necessità.

Fatturazione elettronica clienti esteri

Ormai già da diversi anni, l’elettronica, internet ed i computer rappresentano una costante di tutte le attività professionali o del lavoro in tantissimi ambiti. La tecnologia ha migliorato molti aspetti della nostra vita lavorativa, semplificandone alcuni passaggi e velocizzandone altri.

Il libero mercato è una delle caratteristiche su cui si fonda la nostra società occidentale, basato almeno ideologicamente su una struttura e un’organizzazione che dia la possibilità a tutti di poter fare impresa in un mercato in cui i prezzi siano il frutto dell’interazione fra la domanda e l’offerta.

Alternative a Paypal

Oggi possiamo fare qualsiasi cosa online: vendiamo, compriamo, rendiamo, sostituiamo merci, scambiamo soldi e molto altro! Sembra proprio che più passi il tempo e più stia cambiando l’opinione su una delle grandi difficoltà che all’inizio affliggeva il cosiddetto commercio elettronico, cioè la fiducia degli acquirenti verso i venditori non fisici e, specialmente, verso i metodi di pagamento usati.

La storia, purtroppo, ci insegna che lo sviluppo tecnologico spesso e volentieri fa a pugni con usi e consuetudini solidificate nel tempo. Il primo caso che risalta alla mente è quello dei quotidiani che con l’ormai disponibilità online hanno visto ridurre il numero di vendite in modo esponenziale.

Durante la vita lavorativa di una persona e quindi lo svolgimento di una qualsiasi attività professionale, può capitare che, in situazioni particolari, gli venga richiesto di produrre ed esibire un attestato di servizio (o definito anche certificato di servizio lavorativo). Sebbene alcuni sappiano cosa esso sia, altre persone invece potrebbero non conoscere tale documento. In effetti, come abbiamo detto, non è un’attestazione che viene richiesta frequentemente, ma solo in alcuni casi specifici e di cui parleremo più avanti.

Immagine esemplificativa per l'articolo che tratta del Il Modulo della Raccomandata 1

Sebbene al giorno d’oggi la tecnologia di internet e dei computer permette di effettuare comunicazioni in tempo reale, in alcuni casi si ha ancora necessità di spedire materialmente lettere e pacchi importanti. E da questo punto di vista, le Poste Italiane, col trascorrere del tempo, hanno migliorato e velocizzato i loro servizi. Uno dei più rapidi ed efficaci è quello fornito dalla cosiddetta Raccomandata 1.

 

ICRIC è l’acronimo di Invalidità Civile Ricoveri. Riguarda gli invalidi civili che godono di indennità di accompagnamento. Nel 2017 sono state varate alcune semplificazioni che riguardano il Modello Icric, in modo da renderne più semplice ed immediata la presentazione.

Lo stato di famiglia è il documento che contiene il numero dei componenti appartenenti al nucleo familiare. Per ottenere lo stato di famiglia, è necessario recarsi all'Anagrafe presentando un documento valido d'identità (carta d'identità, passaporto, patente di giuda ecc.). Prima di effettuare la richiesta, bisogna sapere che saranno possibili alcune spese quali: 0.26 euro in carta libera; 0,52 euro da aggiungere alle 14,62 euro (imposta di bollo vigente) se in bollo.

Immagine che introduce l'articolo per la modulistica Inps sulla maternità

La pensione rappresenta la fine del percorso lavorativo di ognuno. Sia che si prenda la pensione di anzianità, sia che si ottenga quella definita “di vecchiaia”, le modalità di riscossione e gli organi delegati a svolgere tale funzione sono sempre, vuoi o non vuoi, l’Inpap e l’Inps (sebbene affiancati, per questioni specifiche e non necessariamente contingenti, dall’Inail). L’Inpap è l’istituto che si occupa dell’elargizione delle pensioni ai dipendenti pubblici; l’Inps svolge lo stesso lavoro per i dipendenti privati.

Anche coloro che decidono di sposarsi devono compilare moduli e documenti appositi per legalizzare a tutti gli effetti anche di fronte allo Stato Italiano la loro unione.

Un evento come il trasloco dalla propria abitazione, o del proprio ufficio, implica come conseguenza principale il cambiamento dell'indirizzo di residenza o, quanto meno, del domicilio. Uno degli adempimenti burocratici più importanti da compiere, quindi, dopo che si è effettuato un trasferimento, è quello di comunicare a tutta una serie di persone e società il nuovo indirizzo, per essere sempre reperibili.

Per poter guidare una moto è necessario essere in possesso di una patente A o B, la tipologia di patente della quale bisogna essere in possesso varia in base che ha l’interessato quando richiede la patente e alla cilindrata della moto. Ad esempio la patente A che è stata conseguita prima del 1 gennaio 1986, da il permesso di guidare tutte le cilindrate di moto esistenti, ed è valida in tutti i paesi dell’Europa.

Cambio di residenza a Torino

La procedura per effettuare la segnalazione di una variazione di indirizzo o residenza è uguale per tutta la nazione, ma ogni comune si organizza in autonomia. Le fasi sono tre: presentazione della domanda, verifica dei vigili urbani, cancellazione dal comune di provenienza.

Ci sono dei casi specifici nei quali il cambio di residenza a Roma è fondamentale. Quando si acquista, ad esempio, una casa in un luogo diverso da quello di appartenenza, è necessario fare il cambio di residenza entro diciotto mesi dalla data dell’acquisto onde evitare multi e pagamenti aggiuntivi sulle bollette o altro. Il cambio di residenza va fatto presso le circoscrizioni municipali del luogo ove l’immobile è collocato.

Chi si trasferisce a Milano o cambia indirizzo deve comunicare la variazione di residenza presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Milano entro 20 giorni dal trasferimento. Per effetto del D.L. n.5 del 9 febbraio 2012, l’iscrizione anagrafica avverrà entro due giorni lavorativi successivi all’inoltro della richiesta.

Il certificato di residenza attesta – per gli iscritti all’anagrafe comunale - la residenza nel Comune di appartenenza. Il certificato ha una validità di 6 mesi che può essere prorogata alla scadenza per ulteriori sei mesi, sottoscrivendo una dichiarazione in calce al certificato in cui si ribadisce che i dati contenuti sul documento non hanno subito modifiche. Non tutti sanno, però, che il certificato di residenza è uno di quelli che rientrano nell’autocertificazione e può essere richiesto e compilato, addirittura, online.

Per residenza si intende il luogo in cui una persona dimora abitualmente in modo stabile e continuativo. Chi intende trasferire la propria residenza presso il Comune di Firenze deve inoltrare la richiesta del trasferimento secondo le modalità richieste.

Il Registro delle Opposizioni è un servizio nato per coloro che non intendono riceve più telefonate di telemarketing, sia per scopi commerciali che per ricerche di mercato. Una delle modalità per iscriversi  è quella di compilare un modulo elettronico sul sito del registro delle Opposizioni. Si può, in alternativa, iscriversi anche mediante l'invio di una mail, raccomandata, fax o telefono.

La tessera sanitaria è un tesserino che viene generalmente rilasciato dalla Asl di appartenenza o dall’Ufficio delle Entrate a tutti i nuovi nati. La prima tessera sanitaria che riceverete ha la validità di un anno; trascorso questo periodo, vi verrà inviata una nuova tessera che avrà una scadenza standard. Alcune regioni d’Italia, come ad esempio la Sicilia, rilasciano una tessera dotata di un microchip, che svolge anche la funzione di carta nazionale dei servizi. Grazie a questo genere di documento, avrete l’accesso ai servizi online messi a disposizione dalle regioni.

Il codice fiscale è un codice alfanumerico (composto da numeri e da lettere) che identifica a fini fiscali, senza possibilità d’errore e in maniera univoca, tutti coloro che sono residenti in Italia. Tutti i cittadini (persone fisiche) hanno un codice fiscale di 16 caratteri alfanumerici; gli enti e le società, invece, (persone giuridiche) hanno un codice di 11 cifre che inizia sempre con un numero diverso da 0: nello specifico, l’8 indicherà gli enti riconosciuti; il 9 quelli non riconosciuti.

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Guide

  • Montascale per disabili, i documenti per installarlo

    L’installazione di un montascale per disabili è certamente una delle operazioni che in ambito condominiale crea le maggiori ripercussioni. Come installarlo? Come effettuare la manutenzione? E, soprattutto, quali sono i documenti e le procedure burocratiche da rispettare per poter disporre di un nuovo montascale?

Moduli

Software per la fatturazione elettronica, ecco quelli disponibili

across bolletta

Già da qualche anno, ormai, in Italia vi è l’obbligo della fatturazione elettronica, tuttavia per i professionisti che devono emettere questo importante documento di natura fiscale, non sempre è facile riuscire ad individuare il software di fatturazione elettronica più adatto alle proprie esigenze o necessità.

Guide

  • Come fare la disdetta di un abbonamento Netflix

    Netflix è tra i principali servizi di video streaming al mondo con un’ampia offerta di film, serie TV, documentari, spettacoli, cartoni animati, musica, sport e tutto quanto si desidera dal mondo dell’intrattenimento video.

Moduli

Software per la fatturazione elettronica, ecco quelli disponibili

across bolletta

Già da qualche anno, ormai, in Italia vi è l’obbligo della fatturazione elettronica, tuttavia per i professionisti che devono emettere questo importante documento di natura fiscale, non sempre è facile riuscire ad individuare il software di fatturazione elettronica più adatto alle proprie esigenze o necessità.