Subentri, volture, domiciliazione? Tutto esplicato in modo semplice e chiaro su Modelli Documenti. Accedi ai nostri modelli ed esempi per ottenere informazioni circa le utenze domestiche.

Ogni abitazione che si rispetta, ormai per forza di cose, possiede al proprio interno almeno un apparecchio che è adibito alla ricezione di radioaudizioni televisive. In altre parole tutti in noi possediamo almeno un televisore e pertanto, tanto per cambiare, siamo soggetti al pagamento di una suddetta tassa.

Guardare la televisione è molto probabilmente il passatempo principale di noi essere umani. Che sia per guardare una partita, un film o uno spettacolo di intrattenimento siamo ‘obbligati’ a sostare dinanzi a quella scatola magica capace di trasmettere di tutto.

In un mondo che letteralmente è internet-dipendente la corsa alla migliore connessione non conosce tregua. Ormai qualsiasi cosa facciamo è figlia del web: con internet noi ci lavoriamo, giochiamo, studiamo, facciamo bonifici e verifichiamo il nostro saldo in banca. Entriamo in contatto con gli altri mediante i social, ordiniamo da mangiare e guardiamo ricette da riproporre nell’immediato. Insomma non ci facciamo mancare nulla e come detto in precedenza la concorrenza sul mercato è spietata.

Nel corso degli anni le famiglie italiane hanno dovuto regolarmente subire un aumento delle bollette di luce e gas. Le motivazioni sono varie, correlate per lo più all’aumento dei costi delle forniture.

Tutti i consumatori sanno bene che il prossimo anno il concetto di mercato tutelato dell’energia avrà termine in Italia, siamo quindi tutti chiamati a modificare i nostri piani tariffari, cosa che sicuramente si ripercuoterà in bolletta. Fortunatamente possiamo evitare di attendere le decisioni di legge, accedendo subito ad un gestore che ci consenta di ottenere un servizio migliore, magari anche con qualche interessante bonus. Tra le compagnie di gestione dei servizi di gas e luce ne abbiamo trovata una particolarmente innovativa, in quanto propone ai suoi clienti la possibilità non solo di risparmiare, ma anche di azzerare le bollette; stiamo parlando di Ubroker, una start up che ha avviato il servizio Scelgozero.

Guide

  • Assicurazione affitto casa: tutto quello che devi sapere

    I proprietari di immobili – che non siano la “prima casa” – trovano nell’affitto un investimento conveniente, ma sono anche consapevoli del rischio derivante dalla morosità dell’inquilino che non paga il canone d’affitto. Fino a qualche anno fa, l’unica “assicurazione” che i proprietari di un’abitazione pretendevano dall’inquilino era la caparra o più correttamente la cauzione del versamento anticipato di alcune mensilità (generalmente tre); oggi è sempre più frequente la stipula di appositi contratti di assicurazione affitto casa per tutelarsi da rischi e morosità. 

     
  • Come disdire un contratto di affitto?

    Tutti noi, o quasi tutti noi sarebbe più corretto dire, abbiamo almeno una volta avuto un immobile (sia ad uso abitativo che ad uso commerciale) che poi abbiamo dovuto lasciare. Le motivazioni, ovviamente, possono essere centinaia e centinaia ma indipendentemente da queste le cose devono esser fatte con criterio e quindi rispettando quelli che sono i ‘vincoli’ legislativi che sono previsti dal nostro Stato.

     

Moduli

Assicurazione affitto casa: tutto quello che devi sapere

I proprietari di immobili – che non siano la “prima casa” – trovano nell’affitto un investimento conveniente, ma sono anche consapevoli del rischio derivante dalla morosità dell’inquilino che non paga il canone d’affitto. Fino a qualche anno fa, l’unica “assicurazione” che i proprietari di un’abitazione pretendevano dall’inquilino era la caparra o più correttamente la cauzione del versamento anticipato di alcune mensilità (generalmente tre); oggi è sempre più frequente la stipula di appositi contratti di assicurazione affitto casa per tutelarsi da rischi e morosità.